Lubjana… lo scrigno della Slovenia

Seguimi sui social!:

Descrizione

Lubiana, la più piccola capitale europea. Molto “green” quasi il 50% dell’area urbana è coperto da foreste, basti pensare che nel centro troviamo il Parco Tivoli, l’Orto botanico e lo zoo.

Ma lo sapevate che tutte le strutture grandi hanno l’obbligo di raccogliere l’acqua piovana e di  riutilizzarla poi in tutta la città?  Lubiana è molto attenta alla salvaguardia dell’ambiente, ed è importante anche per l’apicultura, gli alveari sloveni infatti, contengono circa 180 milioni di api!

Non credevo fosse così carina e interessante! Ecco perché, quando posso, faccio una capatina in questa deliziosa città.

Da Trieste, se avete la  vignetta, ci arriverete in un oretta circa.

Se invece volete ammirare la Slovenia in tutta la sua bellezza , con i prati verdi e le mucche che pascolano libere, potete percorrere la statale, e in poco più di  un oretta e mezza, arriverete a Lubiana.

Quasi tutti i parcheggi il sabato e la domenica non si pagano, ma se volete andare sul sicuro, nel centro di Lubiana c’è un parcheggio coperto, altrimenti adiacente al parco Tivoli, troverete un parcheggio. Quest’ultimo è a  10 minuti  dal centro, ma così avrete la possibilità di ammirare questa cittadina in tutto il suo splendore!

Passeggiando nel centro, sono rimasta piacevolmente colpita dalla pulizia e dalla cura, sia delle aree verdi che dell’area urbana.

 

Ammirando i vari palazzi, noto che, nonostante Lubiana sia un mix di culture, prevale uno stile architettonico di tipo moderno, anche se alcuni edifici fanno parte di uno stile barocco e dell’art-nouveau.

Il fiume Ljubljanica, separa la parte antica, da quella nuova. Ed è proprio lungo questo fiume che potrete passeggiare,  fare una gita in barca per ammirare gli scorci di questo gioiellino di città o sorseggiare un drink lungo uno dei numerosi locali. L’università gioca un ruolo importante dando vita  ad una certa vivacità e un intensa vita notturna.

Ma andiamo ad aprire questo scrigno per visitarlo…

Cosa fare a Lubiana

  • PARCO TIVOLI

Il Parco Tivoli è l’area verde più grande situata proprio nel centro urbano… . Eh sì avete sentito bene, proprio in mezzo alla città. In primavera o in estate è la location ideale per un bel pic-nic, per una camminata all’aria aperta o per praticare dello fitness.

 

  

Il parco è ricco di attrazioni, al suo interno troviamo infatti campi da tennis, campi di pallacanestro, la pista di pattinaggio e un parco giochi per bambini. Nel viale principale troviamo una mostra fotografica perenne. Insomma un luogo che regala un ventaglio esteso di possibilità. Ahh dimenticavo! Il Tivoli lo potete raggiungere facilmente  anche  in treno.

  • IL PONTE DEI DRAGHI

Questo ponte è stato uno dei primi ponti ad essere costruito interamente in cemento armato. E’ chiamato così perchè alle quattro estremità sono situati altrettanti draghi alati, che sono il simbolo dello stemma della città.

Perchè proprio i draghi? Secondo la mitologia, l’eroe greco Giasone sconfisse il drago che abitava la palude vicina al fiume Ljubljanica. Impossibile  non attraversare questo ponte senza notarli!

  • IL  PONTE TRIPLO

Inizialmente fu un singolo ponte in pietra con una balaustra in metallo.Verso il 1930, a causa  dell’incremento del traffico, furono costruiti altri due ponti pedonali adiacenti. Su ogni ponte laterale sono state costruite due scalinate che portano alle terrazze alberate.

Questo ponte, oltre a collegare la piazza principale con il centro storico è spesso luogo d’incontro per vari artisti da strada.

  • PIAZZA CIVICA

E’ la piazza principale della città.

Contornata da numerosi palazzi in stile barocco, in questa piazza troviamo il Municipio con la sua imponente torre dell’orologio, la Galleria civica, la casa Souvan e il Palazzo Lichtenberg entrambi con le facciate decorate. Al centro della piazza troviamo la Fontana dei Fiumi

 

carniolani ispirata alla Fontana dei Quattro Fiumi di piazza Navona a Roma, infatti i tre vasi da cui sgorga l’acqua rappresentano i tre fiumi , la Sava, la  Krka, la Ljubljanica.

  • IL CASTELLO 

Situato sulla collina Grajska Planota, il castello di Lubiana è il più antico di tutta la città.

Dalla seconda metà del 1800 circa e fino alla fine della seconda guerra mondiale, il castello divenne un penitenziario. Acquistato dal comune nel 1905, solo nel 1960 venne fatto un importante intervento di ristrutturazione, rendo questa location una delle principali per lo svolgimento di  eventi culturali,  nonché sede di attrazione turistica. Questo è dovuto anche al fatto che lo si può raggiungere tranquillamente con la funicolare , godendo così di una vista mozzafiato su tutta la città.

Info qui per visitare il Castello di Lubiana

  • IL MERCATO CENTRALE 

Situato nella Centralna Tržnica,  in questo caratteristico mercato potete trovare qualsiasi genere alimentare tipico locale e prodotti dell’artigianato locale. Perderete ore nell’osservare le varie bancarelle, e sarete tentati più volte nell’assaggiare le prelibatezze che compongono questo tipico mercato,che è solo  il più importante mercato cittadino, ma è anche un punto di socializzazione a cui gli sloveni non rinunciano. Ogni mercoledì la Piazza Pogačar ospita il mercatino biologico!

il mercato all’aperto lo trovate ogni giorno da lunedì a venerdì dalle 6 alle 18, il sabato dalle 6 alle 16; e d’inverno dalle 6 alle 16, domenica e festivi chiuso.

  • I MERCATINI DI NATALE

Come non rendere omaggio a questo periodo così magico…??? Il mercatino di Natale di Lubiana si svolge lungo il fiume Lubljanica e, tra vin brulè e artigianato locale, l’atmosfera natalizia pian pianino prende piede ogni giorno di più. Le imponenti luminarie  situate lungo il fiume, e nelle vie del centro, rendono questo gioiellino ancora più magico.

quindi non perdetevi questa magica atmosfera che ci farà compagnia tutti i giorni, dal 30 novembre al 2 gennaio, dalle 10 alle 22 e il venerdì e il sabato fino alle 23.

  • IL  QUARTIERE STUDENTESCO

Un tempo questi edifici non erano altro che caserme militari, ora sono diventate un centro di aggregazione giovanile. Se siete giovani alla ricerca di una serata alternativa, il quartiere Metelkova è quello che fa per voi.

          

Infatti dal giovedì al sabato il quartiere è gremito dal popolo della notte. La scelta del locale non manca, il Tiffany (locale l.g.b.t.) per esempio  in base alla serata fa  musica di tutti i generi. Se siete calmi e tranquilli, nessun problema, lo potete visitare di giorni, come ho fatto io , e ammirare  la streets art   in tutta la sua forma o visitare l’atelier dell’artista.

Info qui  sul quartiere Metelkova

Cosa fare in Slovenia 

La Slovenia è un paese molto ricco di parchi naturali, e visitarli è una continua scoperta di luoghi spesso incontaminati, quindi se hai qualche giorno a disposizione ecco l’articolo di cosa visitare in Slovenia.

 E ancora altri  luoghi che ti consiglio do visitare.

Lago di Bohinj

Il bosco Rakov Skocjan

Il magico lago di Circonio

 

Se ti è piaciuto l’articolo metti un like o condividilo sui social!

Prenota qui i tour per visitare Lubiana

Seguimi sui social!:

You may also like...

Popular Articles...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *